Salve a tutti oggi vi spiegherò come formattare a fondo un hdd o pendrive

"ATTENZIONE SE SBAGLIATE LA PARTIZIONE DA FORMATTARE PERDERETE TUTTI I DATI SU ESSA CONTENUTI IL SEGUENTE METODO CANCELLA ANCHE LA TABELLA DELLE PARTIZIONI SU DISPOSITIVO, NON RIMANE TRACCIA DI NULLA E NESSUN DATO SARÀ PIÙ RECUPERABILE"

io vi ho avvertito controllate anche più volte il dispositivo che desiderate formattare a fondo !!!!!

e soprattutto se per qualche strano motivo sbagliaste non prendetevela con me.

Naturalmente si presume che sappiate che per lavorare sui dispositivi per la formattazione essi non devono essere montati nella vostra linux-box

detto questo procediamo scrivo il comando e di seguito lo descriverò

codice:
dd if=/dev/zero of=/dev/sdX

dd = disk dump

if= = la sorgente dei dati (Input File (if))

of= = la destinazione (Output File (of)) (porre molta attenzione a quella che si sceglie)

ma che cosa abbiamo fatto?

abbiamo usato il comando dd che null'altro fa che (nel nostro caso) prelevare una serie di 0, si propio 0 del linguaggio macchina, dalla periferica virtuale /dev/zero e li va a scrivere sulla periferica di destinazione.

ATTENZIONE È UN OPERAZIONE LUNGA PIÙ IL DISPOSITIVO È CAPIENTE PIÙ L' OPERAZIONE RICHIEDERÀ TEMPO.

questo comando però non è solo distruttivo ma può essere usato per clonare dispositivi di memorizzazione crearne immagini di backup e ripristinarli (stile norton ghost) ma semplicemente partendo da una qualsiasi distro live che abbia il comando "dd" vi ho incuriosito? spero di si vediamo ora come fare un immagine di un hdd e successivamente ripristinarla (non ho potuto testare se funziona per i sistemi operativi cioè, se si fa il clone di un sistema operativo al suo ripristino funzioni ma proverò al più presto)

creiamo l'immagine di backup

codice:
dd if=/dev/sda of=/mnt/sdb1/backup.img

dove sda è il dispositivo da backuppare sdb1 è il dispositivo su cui verrà creata l'immagine e naturalmente backup.img sarà il nome del backup.

la logica del funzionamento di questo comando è molto semplice dovreste averla ormai chiara, ora vediamo come clonare un hdd completo

codice:
dd if=/dev/hda of=/dev/sdb

visto? Molto semplice RICORDATE DI SCEGLERE CON CURA I DISPOSITIVI UN ERRORE POTREBBE COSTARVI LA PERDITA COMPLETA DEI DATI !!!!!!!!!!!
meglio ricordarlo di tanto in tanto

ma non è finita qui.........
volete fare un immagine di un cd/dvd ma non avete il programma adatto(anche se difficile su linux) usiamo il comando "dd" è lo stesso identico comando che per creare un immagine di backup ma cambiano i dispositivi e i nomi dei file ovviamente

codice:
dd if=/dev/cdrom0 of=nome_immagine.iso

basta poco che cè vo? ATTENZIONE NELLA SCELTA DEI DISPOSITIVI!

vi lascio l'ultima sciccheria di questo comando (ce ne sono molte altre da descrivere ma sarebbero troppe per posterle qui)

Avete un film o degli mp3 corrotti che non possono essere più visualizzati o sentiti? Ripristiniamoli con il comando "dd" ecco come

codice:
dd if=move.avi of=rescued_movie.avi conv=noerror

ovviamente se il file non è troppo corrotto verrà ripristinato se è completamente malsano no eheh.

Ciao a tutti


Latest conferences

We have 107 guests and no members online

oracle_ace